Benvenuti!

In difesa di 113 anni di storia e di gloria.
In difesa di 29 scudetti.

Perché la Juventus non è stata difesa.
Non è stata difesa da John Elkann. Anzi...
Non è stata difesa da Gabetti. Anzi...
Non è stata difesa da Grande Stevens. Anzi...
Non è stata difesa da Montezemolo. Anzi...
Non è stata difesa dal presidente Gigli. Anzi...
Non è stata difesa da Cesare Zaccone. Anzi...

Per contribuire al blog, scrivete a ilmagodiios@gmail.com

Astenersi Moratti, Borrelli, Guido Rossi e simili
---------------------------------------------------------

martedì 5 febbraio 2008

Palazzopoli continua


(Nella foto, due protagonisti del nuovo e pulito calcio italiano)


Tempo fa, Stefano Palazzi si era ridestato dal suo torpore per deferire il milanista Ambrosini reo di aver esposto il famoso striscione ”Lo scudetto mettilo nel c...”.


Non andrebbe deferito allora, a maggior ragione, il presidente di una squadra di calcio che sostiene apertis verbis di aver perso uno scudetto (quello del 2001/2002, stagione in cui i suoi fenomeni alla fine si erano classificati al terzo posto) grazie ai maneggi della "banda di truffatori" che dirigeva all'epoca, secondo il delirante pensiero di Minimo, un'altra squadra di calcio?

1 commento:

Scirea ha detto...

Vittorio
in alto i cuori per il risveglio di Stefano "slow" Buildings.
Le fogne devono andare al loro posto: l'interregionale.
saluti