Benvenuti!

In difesa di 113 anni di storia e di gloria.
In difesa di 29 scudetti.

Perché la Juventus non è stata difesa.
Non è stata difesa da John Elkann. Anzi...
Non è stata difesa da Gabetti. Anzi...
Non è stata difesa da Grande Stevens. Anzi...
Non è stata difesa da Montezemolo. Anzi...
Non è stata difesa dal presidente Gigli. Anzi...
Non è stata difesa da Cesare Zaccone. Anzi...

Per contribuire al blog, scrivete a ilmagodiios@gmail.com

Astenersi Moratti, Borrelli, Guido Rossi e simili
---------------------------------------------------------

martedì 15 luglio 2008

Tranquilli? No. Super-tranquilli



(Sei stupito e un po' perplesso? Compra Ford, non fare il fesso)

-------------------------------------------


Ultime dichiarazioni del vocalist dei camaleonti solidi

"I nostri tifosi devono stare non tranquilli, ma super tranquilli

Se amano Sissoko ameranno, e tanto, anche Poulsen

Chi dice che Poulsen non ha qualità si dovrà ricredere

Quando sento dire che questa Juve non ha qualità, a me sembra una bestemmia grandissima. Chi lo dice non ha rispetto dei campioni che abbiamo. E questo non lo posso accettare.

Da quando sono alla Juventus, ogni acquisto è ponderato da me, dai miei collaboratori, dagli osservatori che vanno in giro per il mondo, da Secco e da Blanc.

Quando un giocatore arriva significa che ha passato il vaglio di tutte queste componenti

Dire che è stato vouto da me è superfluo

Ma che faccio io?

Segno il campo? Taglio l'erba?

Faccio l'allenatore, eh!"

Non so voi, ma io ho piena fiducia nel vocalist (camaleonte canterino).

Un vocalist che riesce ad infilare in sequenza un camaleonte di cristallo (Andrade), un camaleonte senza palle (Tiago) ed un camaleonte senza personalità (Almiron), senza trascurare un camalente carneade (Knezevic) ed un IKEAmaleonte (Mellberg - Trillo cit), merita tutta la nostra fiducia.

A prescindere, la dichiarazione del vocalist chiarisce anche una volta per tutte la trafila burocratica che un camaleonte deve seguire per farsi assumere dalla Nuova Juventus 2006 FC.

Un povero camaleonte deve farsi ponderare e vagliare:

1. dal vocalist;

2. da Damiano (con l'accento sulla "o", è quello vestito di nero, Modello Crisantemi) e dagli altri fenomeni dello staff;

3. da Castagnini (che fa vendere i Fiorini) e dalla sua squadretta di allegri e spensierati osservatori in giro per il mondo;

4. dal cirimaleonte (camaleonte-cirigente) motociclista

5. ed infine dal cirimaleonte tennista.

Un camaleonte che superi tutti questi vagliamenti e ponderamenti può essere assunto con la qualifca di "potenziale bidone". Il passaggio da "bidone potenziale" a "bidone a tutti gli effetti" è pressoché automatico.

5 commenti:

faby ha detto...

ahahahahaha..grande mago come sempre...ho ascoltato anche io questa dichiarazione e devo dire che sono non incazzato...ma supper-incazzato nel sentire con quale arroganza questo camalenote solido, soldatino sempre sull'attenti della società SOLAre, vuol farci credere che il randellatore che hanno acquistato..."ha qualità"...

darko ha detto...

Per te Mago:

Prima avevi il Fiat Ducato
poi al Tar han rinunciato,
ora giri in Mercedes Vito
e non sei affatto pentito.

Massimo D'Azeglio

Massimo ha detto...

Mago, un grande! Bella anche la poesia di Darko :D

Il Mago di Ios ha detto...

Grande MdA!

Il Mago di Ios ha detto...

Ciao Faby
Società SOLAre non è niente male